venerdì 4 maggio 2007

Madrid Madriz

Beh...eccoci qua.

Solita casa sgangherata delle mie, con gente veramente pazza...una specie di via Bartolo ma con follie più..folli. Diciamo che quando mi ritirerò in quel di Montegranaro a scrivere le mie memorie avrò veramente tanto da raccontare. Prendiamola così.

Del resto non si può avere tutto dalla vita, di un botto: amici, famiglia, amore, una bella casa e un lavoro tutto nella stessa città.

La sensazione della temporaneità costante mi fa tremare un po', mi fa già pensare a quale sarà la prossima meta, con chi, facendo cosa..e allora mi viene voglia di casa, di cose sicure e tranquille.

Non so perchè, ma da qualche mese a sta parte non riesco mai a fare quello che mi progetto..caspita. Non riesco a rispèettare le scadenze e gli orari..mmm..che mi succede????

In attesa del ritorno di Perù e del mio arrivo da qualche parte..eccomi qua.

2 commenti:

fe ha detto...

finalmente l'aggiornamento! yeeeeee
tema precarietà, chiaramente, ma ti ricordo che qua c'è gente in pieno panico post-tesi! ;) quindi pianta qualche radice, fosse anche solo per le fragole di una stagione... e poi si vedrà.

sara ha detto...

ciau sà... ehehe..visto che stai lontana.. darò uno sguardo al tuo blog più spesso!
Sara
..come non rispetti gli orari? e magari hai anche iniziato a mangiare cibi saporiti..mmm... dove andremo a finire..ahah